Sabato 25 giugno evento ECM.

Si terrà ad Acerra sabato 25 giugno presso la Casa dell'Umana Accoglienza a partrire dalle ore 8,30 l'evento ecm “Incontro tra specialista e MMG. L’epatite B e C, la storia naturale della malattia e i progressi diagnostici e terapeutici”.

Importante novità:niente IRAP per i MMG e PLS.

Importante pronunciamento della Corte di Cassazione;il Professionista che si avvale di un solo dipendente che espleta mansioni di segreteria,non è obbligato al versamento dell'imposta IRAP.

Corso di formazione ECM sabato 21/05/2016.

Sabato 21/05/2016 dalle ore 8,30 avrà luogo un corso di formazione con punti ECM sul tema :Dal cuore all'infarto.Sede dell'evento :Hotel The Qeen,strada stalale 6 Casilina km 131,300 Pastorano (CE).

Elezione dei membri dell'ufficio di coordinamento delle attività distrettuali ( UCAD).

Sabato 30 aprile dalle ore 8 alle ore 14 si svolgeranno presso la sede del Distretto 46 di Acerra in Via Favio Gioia le operazioni per l'elezione dei due rappresentanti titolari e dei due rappresentanti supplenti per la U.C.A.D. (partecipano alla votazione i medici di Assistenza Primaria,Continuità assistenziale,Emergenza Territoriale,Convenzionati Medicina dei Servizi).L'elenco dei nominativi dei medici candidati sarà affisso nel seggio elettorale.Il consiglio direttivo della nostra associazione AMA invita tutti i soci ad andare a votare e a non disperdere i voti sostenendo i due candidati individuati:Esposito Tommaso e Vincenti Maurizio.

Corso di aggiornamento sulla Sclerosi Multipla.

Presso la sede dell'Ordine dei Farmacisti di Napoli,Via Toledo 156,il 3/5/2016 alle ore 9.00 avrà luogo il corso di aggiornamento Sclesosi Multipla:trattamento farmacologico e continuità assistenziale ospedale - territorio.

Sabato 16 aprile ore 8,30 corso ECM presso la Clinica Villa dei Fiori di Acerra.

Tema del corso :Disturbi del sonno e sleep endoscopy:il ruolo del medico di base e dello specialista.

Decreto Lorenzin:circolare esplicativa del Ministero.

Con la circolare del 25 marzo il Ministero della Salute conferma la sospensione delle sanzioni per i medici prescittori inottemperanti al Decreto Legge Lorenzin,specificando che è previsto un periodo di sperimentazione e monitoraggio durante il quale i medici potranno evitare di applicare le limitazioni in caso di prescrizioni ai cronici,invalidi ed ai pazienti oncologici.E' previsto inoltre per gli specialisti operanti nel settore pubblico l'obbligo di utilizzo del ricettario rosso del SSN ed il rispetto delle regole di appropiatezza al pari dei MMG e dei PLS.