Note di farmaco-economia (antibiotici classificazione ATC "J01")

Gli antibiotici sono tra i farmaci a cui si ricorre in maniera eccessiva e inappropriata, spesso, infatti, si assume il farmaco senza consultare il proprio medico, ad es. per una banale infezione virale (influenza, mal di gola, raffreddore); purtroppo tale abuso, genera antibiotico resistenza, che oggi è in crescente aumento e che sta assumendo dimensioni preoccupanti, soprattutto in Italia. Pertanto il loro uso dovrebbe essere attentamente monitorato, poiché un uso eccessivo e non appropriato di antibiotici non solo espone il paziente al rischio di un trattamento inadeguato, ma nel contempo costituisce uno dei fattori principali coinvolti nello sviluppo delle resistenze batteriche. In Europa, per sensibilizzare la classe medica e l'opinione pubblica al problema è stata istituita, il 18 novembre di ogni anno, la Giornata Europea degli Antibiotici. A tale scopo l'Istituto Superiore di Sanità ha proposto due sondaggi nel 2008 e 2009 tra la popolazione sull'uso degli antibiotici, da cui è emerso che circa il 50% degli intervistati utilizza impropriamente gli antibiotici, spesso per curare infezioni di origine virale. 

Sede AMA: Incontro su spesa farmaceutica

Si è svolta nella sede AMA un incontro con il direttore del distretto 46 sul tema: spesa farmaceutica e linee guida per raggiungimento obiettivi aziendali.